I chakra la via per il benessere.

by Viola Verdi

I chakra la via per il benessere.

I chakra la via per il benessere.

I chakra la via per il benessere.

La parola chakra, in sanscrito, significa “ruota, cerchio”, ed è utilizzata per rappresentare i centri energetici del nostro corpo.

I chakra principali sono 7, ed ognuno di loro, è associato a determinate emozioni, sensazioni, funzionalità mentali e spirituali.

Cosa sono i chakra?

I chakra sono dei centri energetici situati nel nostro corpo, deputati a raccogliere, metabolizzare e infine rilasciare verso l’esterno l’energia vitale che ci circonda.

Un pò di storia.

La storia dei chakra possiamo dire che va di pari passo a quella dello yoga.

Proprio nell’ambito della filosofia yogica, che il sistema dei chakra è stato perfezionato, sviluppato adattato alle tradizioni e culture che lo hanno adottato fino a diventare, quello che conosciamo oggi.

Persino i colori con i quali rappresentiamo i chakra oggi, sono stati introdotti soltanto negli anni ’70.

Infatti, originariamente il sistema dei chakra era inteso come un metodo per praticare il rituale indù noto come nyāsa, che combina mantra, meditazioni, gesti e visualizzazioni.

Secondo Gavin Flood, il primo sistema composto da sei chakra più il“centro”  la corona appare per la prima volta nel Kubjikāmata-tantra, nel XI secolo.



I chakra la via per il benessere.

I chakra e il loro significato

Muladhara

Il chakra della radice o primo Chakra

I chakra la via per il benessere.

Il primo chakra, Muladhara  anche conosciuto come chakra della radice, si trova nel perineo, alla base della colonna vertebrale.

Questo chakra controlla diverse parti del corpo come il naso, il senso dell’olfatto, il sistema linfatico, il sistema osseo, la prostata e le estremità inferiori.

Governa la stabilità, la sopravvivenza e il nostro senso di sicurezza ed è solitamente bloccato dalla paura.

Elemento.

Il suo elemento è la terra.

Come capire quando il chakra non è in armonia.

Le principali conseguenze dello squilibrio energetico di questo chakra sono: timidezza, sensi di colpa, disagio, poca fiducia in se stessi, una grande dipendenza dai beni materiali.

Come riequilibrare il chakra.

Per riequilibrare questo chakra, bisogna tornare in armonia con il suo elemento.

Svolgendo, sequenze di meditazione focalizzate sulla parte inferiore del corpo e e. lavorando sulle mancanze emotive associate all’ insicurezza.

Svadhisthana

Il chakra sacrale o secondo chakra.

Il secondo chakra, conosciuto anche come chakra sacrale si trova, sotto l’ombelico, ed è collegato al sistema riproduttore e il plesso lombare.

Elemento

Il suo elemento è l’acqua.

Come capire quando il chakra non è in armonia.

Questo chakra governa il piacere, la creatività e la libertà di espressione ed è solitamente bloccato dal senso di colpa.

Le conseguenze dello scorretto flusso energetico verso il chakra sacrale sono le repressioni sessuali, il disprezzo del sesso e blocchi energetici che limitano l’espressione della propria personalità.

Come riequilibrare il chakra.

Per equilibrare questo chakra puoi dedicarti ad alcuni esercizi come il nuoto, concederti lunghi bagni, docce e in generale stando a contatto con l’acqua

Se non ami molto l’acqua puoi danzare imitando movimenti e rotazioni del bacino, strettamente legati alla fluidità dell’acqua stessa.

Manipura

Il chakra del plesso solare o terzo chakra.

I chakra la via per il benessere.

Il terzo chakra, anche conosciuto come chakra del plesso solare si trova, come dice subito sotto il diaframma.

Questo chakra è coinvolge diverse parti del tuo corpo come pelle, muscoli, stomaco, fegato, intestino crasso e organi a livello del plesso solare.

Si associa anche agli occhi, alla vista e ai muscoli del viso.

Governa la forza di volontà, il potere personale e la fiducia in noi stessi ed è solitamente bloccato dalla vergogna.

Elemento

 Il suo elemento è il fuoco.

Come capire quando il chakra non è in armonia.

Se il chakra del plesso solare funziona male potresti avere problemi come eccesso di peso nell’addome, acidità, ulcere, dipendenza da stimolanti, fatica cronica, egoismo, insoddisfazione personale, senso di inferiorità, senso di colpa,  egocentrismo.

Come riequilibrare il chakra.

Puoi bilanciare questo chakra correndo, scaricando la tensione, cambiando abitudini noiose, rompendo la routine e facendo esercizio fisico.



Anahata

Il chakra del cuore o quarto chakra.

Il quarto chakra, detto anche chakra del cuore si trova al centro del petto. Controlla il cuore, il sistema circolatorio, i polmoni, il plesso cardiaco e tutta la zona del petto. Gli si associa il colore verde.

Governa l’amore, le relazioni, la generosità e l’empatia ed è solitamente bloccato dal dolore e dalle delusioni.

Elemento.

Il suo elemento è l’aria.

Come capire quando il chakra non è in equilibrio.

Le conseguenze del malfunzionamento del chakra del cuore sono l’incapacità di amare, le malattie respiratorie e cardiache, l’egoismo, la disconnessione e l’isolamento.

Come riequilibrare il chakra

Per equilibrare questo chakra bisogna eseguire esercizi di respirazione completa che comportino ampie aperture pettorali, aiutare il prossimo e lavorare sull’empatia e la compassione.

Vishuddha

Il chakra della gola o quinto chakra.

I chakra la via per il benessere.

Il quinto chakra o chakra della gola governa il collo, la gola, le mani e le braccia.

Viene associato all’ascolto, la comunicazione e la capacità di dire la verità.

È associato anche al plesso bronchiale o cervicale e viene rappresentato con il colore azzurro.

Elemento

Il suo elemento è l’etere.

Come capire quando il chakra non è in equilibrio.

Solitamente bloccato dalle bugie.

Un cattivo equilibrio di questo chakra può dare luogo a difficoltà nella comunicazioni, necessità di parlare molto, o paura di parlare per evitare problemi.

Come riequilibrare il chakra

Per riequilibrare questo chakra bisogna fare delle rotazioni e movimenti del collo, facendo esercizi di vocalizzazione, oppure cantando dei mantra.

Ajna

Il chakra del terzo occhio o sesto chakra,

Il sesto chakra, detto anche il chakra del terzo occhio governa le tempie, il plesso carotideo e la fronte.

Ajna governa l’intuizione, l’immaginazione creativa, lucidità mentale ed è solitamente bloccata dalle illusioni.

Elemento

Il suo elemento è la luce.

Come capire quando il chakra non è in equilibrio.

Il disequilibrio di questo centro energetico potrebbe causare problemi psicologici, problemi alla vista, frequenti emicranie e stati di confusione.

Come riequilibrare il chakra

Per equilibrare il chakra del terzo occhio puoi seguire delle meditazioni guidate, visualizzare forme geometriche semplici, massaggiare le tempie con movimenti circolari.



Sahasrara

Il chakra della corona o settimo chakra