Il mistero dell’antica sibilla italiana.

Il mistero dell’antica sibilla italiana.

Il mistero dell’antica sibilla italiana.

Introduzione al mazzo.

Pubblicità

Questo splendido mazzo di sibille, non va letto spiegando alla lettera il significato di ogni singola carta.

Ad ogni domanda, bisogna fare un’introspezione e svuotare la mente da ogni pregiudizio.

Questo mazzo non va letto letteralmente ma, va letto con il cuore.



Il mazzo.

SEME DI CUORI:

Asso di cuori

Il mistero dell'antica sibilla italiana.

Questa è una carta sempre positiva infatti rappresenta amore, sensibilità artistica e gioia di vivere.

Tuttavia vicino troviamo un’altra carta di cuori può significare festeggiamenti o riunioni liete.

Sette di cuori.

Il mistero dell'antica sibilla italiana.

Matrimonio o unione felice, serenità in famiglia.

Se il consultante è un uomo indica delle confidenze con una donna che da consigli sul lato pratico.

Se il consultante è una donna indica rivalità, gelosie, problemi emotivi o rivalità femminile.

Otto di cuori.

Il mistero dell'antica sibilla italiana.

Riunioni familiari in occasione di festività o di avvenimenti particolari.

Vicino al sette di picche potrebbe significare eccessi come alcool o altri tipi di vizi.

Nove di cuori.

 

Il mistero dell'antica sibilla italiana.

Fidanzamento o matrimonio in vista.

Riconciliazione o risoluzione di un problema.

Insieme al re di picche indica sentenza di un giudice.

Dieci di cuori.

Attitudine al comando in modo deciso e fermo.

Nascita di idee, di imprese o di aziende.

Associata ad una carta di quadri rappresenta la poca moralità nel condurre i propri affari.

Fante di cuori.

Il mistero dell'antica sibilla italiana.

Rappresenta un giovane sconosciuto, biondo o comunque chiaro di capelli.

Buono e sincero, pronto ad aiutarci.

Se questa carta esce vicino ad una carta di quadri significa che questo aiuto sarà un aiuto professionale di un uomo in divisa e che dovrà bisogna pagato.

Donna di cuori.

Conforto che arriva da una donna di carità dedita ad aiutare il prossimo.

In base alla domanda o alla carta vicina potrebbe essere la futura sposa, un’amica molto importante ma anche un’ottima collaboratrice professionale.

Re di cuori.

Il mistero dell'antica sibilla italiana.

Uomo dai capelli chiari o brizzolati, rappresenta un punto di riferimento per il consultante.

Se si trova vicino al re di fiori rappresenta un confidente professionale.

Se si trova vicino ad una carta di cuori potrebbe rappresentare il marito o l’amante che ci protegge.



SEME DI QUADRI:

Asso di quadri.

Arrivo imminente di comunicazioni che possono portare cambiamenti più o meno attesi.

Se vicino ad una carta di picche, significa che il cambiamento sarà in negativo.

Sette di quadri.

Il mistero dell'antica sibilla italiana.

Questa carta rappresenta problemi legali.

Se vicino a piche allora vuol dire che andranno a peggiorare.

Vicino ad una carta di fiori o di cuori il problema andrà a migliorare,

Otto di quadri.

Momento economico positivo dovuto a transazioni o investimenti fortunati.

Tuttavia se questa carte appare però vicina ad una carta di picche indica dei problemi economici derivati da una scarsa attenzione.

Nove di quadri.

Il mistero dell'antica sibilla italiana.

Momento di ansia che sta vivendo il consultante a causa di attesa di notizie molto importanti.

In base alla carta che la segue il nove di quadri può rappresentare contrarietà in campo sentimentale, economico o lavorativo.

Dieci di quadri.

Questa carta non ha un significato ben delineato. In base alle carte vicine può rappresentare: Vacanze pessime, trasloco, rottura con il passato o un periodo di blocco.

Fante di quadri.

Il mistero dell'antica sibilla italiana.

Arrivo imminente di un nemico.

Vicino ad una carta di picche, rappresenta un adulatore, che si avvicina per appagare i propri scopi personali.

Vicino ad una carta di fiori, questo nemico, si vanterà di possedere capacità inesistenti.

Donna di quadri.

Questa carta rappresenta ostacoli creati da una giovane donna, decisa a creare problemi per tornaconto personale.

Questa donna è una donna perfida che potrebbe appartenere sia alla sfera delle amicizie che alla sfera famigliare.

Re di quadri.

Il mistero dell'antica sibilla italiana.

 

Uomo chiaro di capelli o forse brizzolato che cerca di creare problemi.

Tuttavia però in base alla domanda può anche rappresentare un complotto organizzato da nemici o una piccola inquietudine dovuta a insicurezze.



SEME DI FIORI:

Asso di fiori.

Buone notizie, eredità, contratti vantaggiosi e gratificazione economica.

Benefici derivanti dalla buona condotta del consultante.

Vicino ad una carta di picche rappresenta cattive occasioni e problemi per il consultante.

Sette di fiori.

Il mistero dell'antica sibilla italiana.

Allontanamento in una relazione che possa essere lavorativa o sentimentale.

Se la carta si trova vicino alle carte di picche significa tradimento, vicino alle carte di quadri significa segreti rivelati, vicino alle carte di cuori significa inizio di una nuova relazione.

Otto di fiori.

Questa carta parla di un grande amore o di una grande intesa sentimentale tra due persone.

Se la carte si trova vicino ad una carta di fiori, il consultante, verrà a sapere di questa relazione per conto di terzi.

Nove di fiori.

Il mistero dell'antica sibilla italiana.

Questa carta rappresenta un dono ricevuto o che sta per arrivare.

Tuttavia che si tratti di una vincita o di un regalo fatto dalla persona del cuore possiamo comunque iniziare a parlare di miglioramenti.

 

Dieci di fiori.

Il metodo di vita semplice ma, con buone possibilità economiche, che il consultante sta avendo è molto apprezzato.

Benessere ritrovato e serenità spirituale ottenuta.

Fante di fiori.

Il mistero dell'antica sibilla italiana.

Fortuna in amore e fedeltà anche nelle relazioni amichevoli.

Buone notizie, economia solida e contatti sociali interessanti che portano nuove possibilità.

Donna di fiori.

Buona amica. dai capelli chiari o brizzolati.

La donna di fiori, offre al consultante il suoi aiuto tuttavia è possibile però che questa donna chieda dei favori in cambio.

 

Re di fiori.

Il mistero dell'antica sibilla italiana.

Uomo maturo dai capelli scuri di gran classe.

Si tratta di un uomo generoso che aiuterà il consultante a trovare soluzioni a parecchi problemi uno tra tutti quello economico.



SEME DI PICCHE:

Asso di picche.

Avvenimenti funesti ovvero: relazioni effimere, perdita di denaro, liti e conflitti in famiglia.

Sette di picche.

Il mistero dell'antica sibilla italiana.

Il consultante viene derubato da persone vicine a lui come collaboratori, parenti o amici.

Annuncia liti prolungate.

Otto di picche.

Indica perdita di soldi, allontanamento di amici e rottura inaspettata di una relazione sentimentale.

Nove di picche.

Il mistero dell'antica sibilla italiana.

Perdita di amici, parenti, o di rapporti professionali.

Fallimento di imprese e progetti nel campo lavorativo.

Dieci di picche.

Fuga per condotta illecita.

Questa carta rappresenta. le paure egli scheletri nell’armadio che il consultante vuole tenere nascosti.

Fante di picche.

Il mistero dell'antica sibilla italiana.

Giovane dai capelli scuri trama qualcosa contro il consultante o qualcuno vicino a lui.

Nonostante i modi gentili è una persona ambiziosa che farà ogni azione meschina possibile per ottenere il suo scopo.

 

Donna di picche.

Il mistero dell'antica sibilla italiana.

Donna vicina al consultante dai capelli scuri che avrà dei gravi problemi in famiglia.

Se però questa carta appare vicino ad un’altra figura di cuori significa desiderio del consultante nel volersi distinguere. Invece se vicino a questa carta c’è una figura di picche significa che il consultante deve stare attento ad una minaccia.

Tuttavia però se vicino a questa carta vediamo una carta di fiori allora significa che il consultante è vittima di maldicenze.

Re di picche.

Il mistero dell'antica sibilla italiana.

Azione legale contro il consultante.

Annuncia corruzione o incapacità di un giudice o di un avvocato o della persona di legge che sta seguendo il consultante.

Nel peggiore dei casi rappresenta un collaboratore inetto che crea problemi al lavoro del consultante.

 

Vuoi il sito come il mio o il giochino per pubblicizzare la tua attività?
contattali:

https://icarom.net/contatti/

Seguimi anche su:

Facebook:

https://www.facebook.com/Diaridellacartomanzia

Instagram:

https://www.instagram.com/diaridellacartomanzia/

Leggi altro:

https://diaridellacartomanzia.it/cartomanzia

Come prevedere il futuro con l’acqua: idromanzia

Come prevedere il futuro con l’acqua: idromanzia

Come prevedere il futuro con l’acqua:

l’ idromanzia.

Come prevedere il futuro con l'acqua: idromanzia

Come prevedere il futuro con l’acqua: idromanzia



Prima di tutto, iniziamo a fare un pò di chiarezza affermando che: con il termine Idromanzia non ci si riferisce solo alla pratica divinatoria in se, ma, a tutta la branca che comprende vari tipi di arti divinatorie associate all’acqua.

Un pò di storia.

Dall’alba dei tempi, l’acqua è sempre stata venerata da molte civiltà.

Secondo molte credenze questo elemento fa parte di innumerevoli riti spirituali e religiosi.

Il predire il futuro con l’acqua si chiama Idromanzia.

La parola “idromanzia” deriva dal greco “Hydromantis”, che significa “veggente che predice il futuro con l’acqua”.

L’idromanzia apparve in Persia nel 3000 a.C.

A quel tempo, tutti i templi avevano dei bacini in cui i sacerdoti, interpretando la forma delle gocce d’olio versate nell’acqua, davano indicazioni sul futuro.

L’idromanzia intesa come arte divinatoria, arrivò in Occidente attorno al 750 a.C. dal re Numa Pompilio, che la introdusse a Roma durante il suo regno. 

Anche i Galli davano all’acqua un’importanza divina, credendo che i laghi fossero la dimora degli dei.

Nell’XI secolo, anche i popoli arabi si interessarono alla pratica dell’idromanzia, che chiamavano “visione nell’acqua“.

Al giorno d’oggi, quest’arte divinatoria è proposta da alcuni chiaroveggenti.

Come prevedere il futuro con l'acqua: idromanzia

Come prevedere il futuro con l’acqua: idromanzia



Alcuni metodi di divinazione.

Il metodo di predire il futuro con i laghi e gli stagni.

Uno stagno o un lago, le cui acque si muovono dolcemente e lentamente è il posto ideale per operare divinazioni magiche. Trovate un sasso o una pietra liscia e rotonda. Formulate una domanda a cui si possa rispondere con un sì o un no e gettate il ciottolo nell’acqua. Contate gli anelli che forma, se sono un numero dispari la risposta è sì, se sono pari, la risposta è no.

Metodo per predire il futuro con le bolle.

Detta anche Egomanzia questa tecnica divinatoria era molto usata nell’antica Grecia.

Questa tecnica divinatoria viene messa in atto gettando delle monete, pietre, fiori e oggetti vari nelle fonti in prossimità dei templi.

In base poi al numero di bolle e ai cerchi d’acqua che ne venivano fuori gli indovini si dilettavano ad interpretare i segni e leggervi il futuro.

Come predire il futuro con la pioggia.

La pluviomanzia o meglio l’arte di leggere il futuro interpretando la pioggia.

Da questa antica arte nascono molti detti e credenze popolari come per esempio “Sposa bagnata sposa fortunata”.

Per interpretare la pioggia gli indovini tenevano in considerazione tanti fattori, anche quelli più insignificanti.

Si iniziava a scrutare le cose più importanti e di facile visione come l’intensità, la durata e anche la grandezza della goccia.

Delineato il tutto si iniziava subito dopo a controllare le bolle che faceva sul terreno notandone la durata, la grandezza e anche i cerchi d’acqua che la goccia di pioggia stessa aveva creato.

Questo dava all’indovino tutti i criteri per poter rispondere alle domande.

Predire il futuro con i vasi pieni d’acqua.

La predizione del futuro con i vasi si chiama garosmanzia.

Questa tecnica, molto in voga nell’antica Grecia, veniva praticata con l’ausilio di vasi panciuti riempiti d’acqua di fonte.

Per poter padroneggiare a garosmanzia oltre al vaso bisognava accendere delle candele attorno ad esso.

Infatti, la luce delle candele disegnava delle figure sull’acqua che il chiaro veggente avrebbe interpretato.

Vuoi il sito come il mio o il giochino per pubblicizzare la tua attività?
contattali:

https://icarom.net/contatti/

Seguimi anche su:

Facebook:

https://www.facebook.com/Diaridellacartomanzia

Instagram:

https://www.instagram.com/diaridellacartomanzia/

Leggi altro:

https://diaridellacartomanzia.it/cartomanzia



Predire il futuro con l’oracolo degli angeli

Predire il futuro con l’oracolo degli angeli



 

Predire il futuro con l’oracolo degli angeli 

Il nome Angelo deriva dal greco aggelos ovvero messaggero.

Gli angeli sono creature eteree, spirituali invisibili all’occhio umano.

Ogni entità angelica possiede specifiche caratteristiche che li rende unici e quindi ci da la possibilità di poter chiedere un aiuto specifico all’angelo giusto.

Ogni angeli rappresenta la perfezione e attraverso la loro luce cercano di guidare gli uomini verso un cammino di pace e introspezione.

Predire il futuro con l'oracolo degli angeli 

Introduzione al mazzo

Grazie all’aiuto di questo mazzo non solo potremmo avere un responso molto chiaro delle situazioni ma potremmo anche iniziare ad imparare delle piccole cose sui nostri compagni di vita eterei.

Quindi fate un bel respiro, liberate la mente e iniziamo la spiegazione di ogni singola carta.

Ovviamente, per motivi pratici, divideremo gli angeli illustrati nel mazzo in 5 categorie.

Il mazzo

Categoria 1: Gli arcangeli.

Gli arcangeli, si trovano seduti attorno al divino e sono i detentori del potere più alto.

1: Arcangelo Micael

Predire il futuro con l'oracolo degli angeli 

Micael è l’arcangelo guerriero che siede davanti al divino.

Grazie proprio alle sue abilità nel combattimento viene spesso invocato per combattere le battagli più dure contro il male.

AL DRITTO: Grazie proprio alla sua qualità di abile combattente è simbolo di affermazione, successo e aiuto.

Il consultante verrà aiutato a superare le avversità da una persona vicina a lui.

AL ROVESCIO: Anche se, il consultante avrà una persona che lo aiuta, la risoluzione del problema tarderà ad arrivare.

2: Arcangelo Raphael

Predire il futuro con l'oracolo degli angeli 

Raphael è l’arcangelo della guarigione spirituale attraverso la ricerca e la conoscenza.

AL DRITTO: Questa carta ci invita a non lasciarci abbattere dalle situazioni ma anzi bisogna affrontare la vita con coraggio.

Fermarsi a riflettere in maniera razionale porterà sicuramente al consultante la soluzione.

AL ROVESCIO: C’è il rischio che l’orgoglio del consultante possa distorcere la verità attorno a se.

Dobbiamo fermarci e riflettere ci sono cose che non stiamo vedendo.

3: Arcangelo Gabriel

Predire il futuro con l'oracolo degli angeli 

Gabriel è l’arcangelo della creatività in tutte le sue forme e favorisce la nascita di nuove idee.

AL DRITTO: E’ l’arcangelo dell’annunciazione, il portatore di buone notizie in tutti i campi.

AL ROVESCIO: Non bisogna